UltimaEdizione.Eu  > 

Al “Ponte Contenporanea” di Roma “In between:” quattro artisti cinesi della scuola di Hubei

Al “Ponte Contenporanea” di Roma  “In between:” quattro artisti cinesi  della scuola di Hubei

Sospesa tra avanguardia e tradizione, istantanea della Cina attuale, la mostra “In between”, fino al 21 giugno, racconta diversi linguaggi dell’arte cinese. Gli artisti presenti nello spazio del Ponte Contemporanea appartengono alla ‘scuola di Hebei’, nome di una provincia cinese. Altri 15 artisti della stessa scuola sono presenti alla mostra “Crossover” all’Arsenale di Venezia a confronto con altri artisti italiani e poi in agosto si sposteranno a Milano nello spazio Oberdan.

Tra gli artisti Mia Lin (1961) che presenta un lavoro pittorico molto classico in cui unisce due mondi quello tradizionale cinese e quello contemporaneo arricchito da cornici di legno grezzo. Di particolare interesse il video “Morning Reading”di Yuan Xiaofang (1961) GIUSY foto4 Cinesiche mette in scena una “normale” (quanto anacronistica) lezione di disciplina maoista in una classe di studenti cinesi di oggi: ossimoro visivo tangibile, che ben rappresenta, a livello metaforico, le contraddizioni della Cina contemporanea. L’artista ha in mosta anche delle opere pittoriche e fotogtafiche in cui sono rappresentati sofisticati caccia militari.

Li Yu (1973) e Lui Bo (1977) presentano una serie di lavori fotografici con taglio cinematografico e teatralizzato. Con “13 Months in the Year of the Dog” gli artisti ricreano piccoli fatti di cronaca prelevati dalla stampa e legati alla violenza urbana con punte di macabra irrealtà. I fatti narrati, veri o falsi che siano, nella loro bizzarra e violenta normalità, gettano una luce inquietante e drammatica sulla Cina Contemporanea.

Infine Zhang Zhan (1964) con la sua pittura rievoca la tradizione di paesaggio tradizionale cinese e, più in generale orientale, ma con una materia densa e corposa.

Giusy Lauriola

Info galleria
Il Ponte Contemporanea
Via di Panico 55-59
00186 Roma
tel 06.68801352
www.ilpontecontemporanea.com
info@ilpontecontemporanea.com