UltimaEdizione.Eu  > 

Aereo Alitalia bloccato a New York per allarme bomba

Aereo Alitalia bloccato a New York per allarme bomba

Un aereo Alitalia, appena atterrato all’aeroporto Kennedy è stato bloccato sulla pista e i passeggeri sono stati costretti ad abbandonare il velivolo in fretta e furia per un allarme bomba. Il volo proveniva da Malpensa con molti italiani a bordo.

Una volta sgomberato l’apparecchio, sono saliti a bordo gli artificieri e una squadra di specialisti per verificare la presenza di sostanze chimiche, ma l’allarme si è dimostrato ingiustificato.

L’ Alitalia ha lanciato un “twitt” per confermare che si trattava di un falso allarme.

Non è questo il primo caso che una telefonata anonima fa bloccare aerei in arrivo negli scali degli Stati Uniti.