UltimaEdizione.Eu  > 

760 feriti in Catalogna durante gli scontri con la polizia

760 feriti in Catalogna durante gli scontri con la polizia

761 persone sono rimaste ferite in tutta la Catalogna  dove la polizia ha usato la forza per bloccare il voto nel referendum di indipendenza che sta infiammando tutta la regione, la cui capitale è Barcellona.

Il governo spagnolo si era impegnato a fermare una votazione dichiarata illegale dalla Corte costituzionale di Spagna.

Gli agenti di polizia hanno impedito a molte persone di votare ed hanno sequestrato le schede elettorali e le urne poste nei seggi  elettorali.

A Barcellona la polizia è intervenuta più volte sparando anche proiettili di  durante le manifestazioni di protesta organizzate dai catalani che volevano votare.

Parlando pubblicamente, il premier spagnolo Mariano Rajoy ha confermato di non riconoscere il voto, aggiungendo che i catalani sono stati ingannati nell’essere chiamati a partecipare ad un voto illecito