UltimaEdizione.Eu  > 

Usa sotto la tempesta. 43 morti. Migliaia senza corrente nelle case distrutte.

Usa sotto la tempesta. 43 morti. Migliaia senza corrente nelle case distrutte.

43 i  morti  provocati da tempeste e tornado in alcuni stati centro meridionali degli Usa. Gli ultimi 11 sono segnalati solo dal Texas dove numerosi tornado hanno spazzato con violenza particolarmente forte la zona di Garland, vicino a Dallas. Qui solamente si registrano otto morti.

Altri 12 morti si sono registrati nelle ultime ore in Missouri ed Illinois, mentre in numerosissime zone centinaia di migliaia di persone hanno passato Natale e Santo Stefano senza energia elettrica.

In precedenza numerosi altri decessi provocati dai tornado sono stati segnalati nel Mississippi, nel Tennessee, in Arkansas e Alabama.

Attese adesso tempeste di neve nel Texas e in Oklahoma dove sono previsti fino a 50 centimetri di precipitazioni oltre che alla formazione di vero e proprie lastre ghiacciate lungo le strade.

Numerosi anche i feriti che solo nel Mississippi sarebbero stati oltre 60. Migliaia anche le case distrutte o danneggiate. Solo nel Texas ne sono segnalate 400. Dappertutto gli alberi sradicati a causa delle violente trombe d’aria che hanno accompagnato le forti perturbazioni degli ultimi due giorni.