UltimaEdizione.Eu  > 

50 morti nell’Università di Gujba, in Nigeria. Attacco di Boko Haram il gruppo estremisti islamici nigeriani

che hanno attaccato la facoltà di Agricoltura dell’ateneo ed aprendo il fuoco contro gli studenti e bruciando una parte della struttura. Il bilancio della attentato è però ancora provvisorio. Il collegio ospitava più di mille giovani molti dei quali sono riusciti a darsi subito alla fuga. Il commando dei terroristi è entrato nel dormitorio nel corso della notte sparando contro gli studenti mentre stavano ancora dormendo
Lo stato di Yobe, dove si trova Gujba è già stato teatro in passato di attacchi contro le scuole. L’ultimo è avvenuto nello scorso mese di luglio, quando furono uccisi più di 40 studenti., scatenando il panico nell’edificio. I miliziani hanno poi dato fuoco ad alcune aule. Fa parte del nordest della Nigeria dove è stato da tempo proclamata lo stato d’assedio militare contro la rivolta islamista guidata soprattutto dal gruppo radicale Boko Haram, che vuole creare lo Stato islamico.

Red