UltimaEdizione.Eu  > 

Fino a 40 i morti dell’incendio nel night di Oakland

Fino a 40 i morti dell’incendio nel night di Oakland

Potrebbero essere 40 le vittime dell’incendio scoppiato durante un party  rave in un magazzino riconvertito a Oakland, in California, nei pressi di San Francisco. Le autorità hanno però precisato che i morti ufficiali sono nove.

Nel locale si esibiva un gruppo musicale e tra i 50 e i 100 erano gli spettatori presenti, di cui moltissimi risultano scomparsi. Secondo alcuni media locali i dispersi sarebbero almeno più di 30. Il capo dei pompieri intervenuti  ha detto ai giornalisti che nell’edificio non erano presenti degli  estintori.